Irpinia Rosato DOC

Anteprima

Il nostro rosato proviene dai vigneti di Aglianico locati nelle zone più fresche del nostro colle.  Le uve sono vendemmiate in anticipo rispetto quelle destinate al Taurasi.

Raccolte in casse aperte raggiungono la cantina dove sono pressate direttamente. Si ottiene così un mosto rosa carico che nel vino evolverà in una colorazione rosso corallo.

Scheda Tecnica

Denominazione: Irpinia Rosato DOC
Composizione: aglianico 100%
Provenienza uve: Tenuta Fonzone, Paternopoli (AV)
Terreno: franco-argilloso
Altitudine: 380 – 420 m s.l.m.
Esposizione: ovest, sud-ovest, sud-est
Anno d’impianto: 2005
Densità d’impianto: 4500 ceppi per ettaro
Potatura: cordone speronato
Resa: 60 quintali per ettaro
Periodo di raccolta: prima decade di ottobre

Vinificazione e affinamento: i grappoli, raccolti a mano e sistemati in casse, vengono velocemente trasportati nella vicina cantina, dove vengono pressati direttamente. Il mosto decantato viene avviato alla fermentazione a temperatura controllata, parte in acciaio e parte in barili usati.

Caratteristiche organolettiche: il colore è cerasuolo con sfumature rosso corallo. È caratterizzato da un profumo molto intenso di fragola, erba fresca.  Al gusto ha un ingresso al palato potente ma non invadente, sapido.   

Abbinamenti: pasta al sugo di carne, spezzatini di maiale ed agnello con patate.