Il Greco di Tufo Fonzone: frutta esotica e minerali

· Dicono di noi

“Stavolta dedico l’attenzione al Greco di Tufo Fonzone, giovane azienda irpina  di Paternopoli che della valorizzazione dei classici vitigni autoctoni ha fatto la propria missione..

La cantina, fondata a metà dello scorso decennio dal luminare della chirurgia della mano Lorenzo Fonzone Caccese, sta progressivamente conquistando il favore dei consumatori (prima) e della critica (poi) grazie ai vini stilizzati enologicamente ineccepibili, realizzati con la sapiente regia tecnica di Arturo Erbaggio.

I rossi vengono ottenuti da uve provenienti dai vigneti di proprietà.

Il Fiano di Avellino e il Greco di Tufo incede con i frutti di vigne particolarmente vocate, nei rispettivi areali di produzione.

Quelle del Greco, in particolare, provengono dal comune di Santa Paolina a 600m sul livello del mare.

Si tratta di un bianco di gran pregio, raffinato ed incisivo, nonostante il millesimo (2016) alquanto diluito.

Quel che perde nei parametri quantitativi (consistenza, intensità, persistenza) lo acquista con gli interessi in (finezza, equilibrio, armonia).

Il colore è paglierino, dunque più scarico della maggior parte dei Greco di Tufo, tendenti fin da giovano a virare verso il dorato.

Luminoso, consistente ma non troppo.

Il quadro olfattivo è definito e ampio, composto da profumi fini ed eleganti.

Subito apprezzerete la componente fruttata (ananas e pompelmo), arricchite da note di zagara e minerali.

Di corpo tonico, ma non muscolare, presenta un equilibrio gustativo più che soddisfacente.

La morbidezza fa da argine ad una vibrante freschezza.

Contribuisce la piacevolezza anche una corroborante vena minerale che accompagna il sorso al suo lento esaurimento.

Nel finale un leggero e piacevole retrogusto di mandorla amara.

Col passare dei minuti a mano a mano che la temperatura sale acquista anche sentori smielati.

Bianco da crostacei crudi e cotti e fritture di pesce.”

Da Mosto Sacro di:

@Gimmo Cuomo

Corriere del Mezzogiorno – Napoli

 

 

FonzoneWritten by Fonzone · · Dicono di noi
SuccessivoIn vino civitas - Salerno

0 Comments

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

  • Categories

  • Ultime Notizie